SOSTEGNO ALLA REALIZZAZIONE DEL FESTIVAL LEGGERE&SCRIVERE 2021

 

SOSTEGNO ALLA REALIZZAZIONE

DEL FESTIVAL LEGGERE&SCRIVERE 2021

 

Dal 2012 il Sistema Bibliotecario Vibonese, in collaborazione con la città di Vibo Valentia, porta avanti il festival Leggere&Scrivere, un progetto culturale molto importante per la città, la provincia e l’intera Calabria. I risultati ottenuti nel corso degli anni lo dimostrano, nell’ultima edizione del 2019 sono stati proposti oltre 200 eventi seguiti complessivamente da più di 30.000 persone.

Quest’anno, che vede Vibo Valentia Capitale italiana del libro, un risultato conseguito anche grazie al Festival, non sarà possibile realizzarlo con il contributo regionale, come negli anni scorsi, perché il bando recentemente emanato dalla Regione per finanziare i grandi eventi richiede una quota di cofinanziamento per noi impossibile da raggiungere, e condizioni ancora più stringenti per la rendicontazione.

Si vuole comunque realizzare il festival per tutti i vibonesi, per coloro che leggono, amano la cultura e pensano che essa possa essere uno strumento per promuovere il territorio e cambiare in meglio la società.

Sollecitato da enti, imprese, associazioni e cittadini il SBV propone una raccolta fondi utilizzando tre strumenti che consentono diversi benefici fiscali in relazione alle somme donate.

 

ART BONUS

(L. 190/2014, L.208/2015, L. 175/2017, L. 156/2019, DL 34/2020)

Ogni erogazione liberale effettuata a favore del Festival Leggere e Scrivere - Sistema Bibliotecario Vibonese garantisce un credito di imposta del 65% della somma donata. Il credito di imposta è liberamente utilizzabile in dichiarazione dei redditi per compensare eventuali debiti di altre imposte, in 3 anni. Il credito di imposta spetta a TUTTE LE PERSONE FISICHE E GIURIDICHE, con qualsiasi tipologia di reddito.

In particolare, la legge 22 novembre 2017, n. 175 “Disposizioni in materia di spettacolo e deleghe al Governo per il riordino della materia” meglio conosciuta come Codice dello Spettacolo, in vigore dal 27 novembre 2017, all'art. 5, comma 1, allarga ad altri soggetti finanziati dal Fondo Unico per lo Spettacolo (FUS) - quali le istituzioni concertistico-orchestrali, i teatri nazionali, i teatri di rilevante interesse culturale, i festival, le imprese e centri di produzione teatrale e di danza ed i circuiti di distribuzione - la possibilità di ricevere il sostegno di privati attraverso erogazioni liberali che danno diritto al Mecenate di usufruire del credito di imposta Art Bonus.

 

SPONSORIZZAZIONI

(Art. 108 c. 1 TUIR)

Il contributo di sponsorizzazione dell’evento Festival Leggere e Scrivere, attività istituzionale del Sistema Bibliotecario Vibonese, è deducibile al 100% dal reddito di impresa o di lavoro autonomo e garantisce la visibilità dell’azienda e la promozione della propria attività nell’ambito della kermesse.

 

DONAZIONI

(DL 42/2004)

Le donazioni effettuate a favore del Festival Leggere e Scrivere da parte di persone fisiche e giuridiche, titolari di qualsiasi tipologia di reddito, sono deducibili per l’intero importo, nel limite del 10% del reddito complessivo, in quanto riferite nello specifico ad Erogazioni Liberali a favore di enti o istituzioni pubbliche, di comitati organizzatori che svolgono o promuovono attività di studio, di ricerca e di documentazione di rilevante valore culturale e artistico o che organizzano e realizzano attività culturali

 

Chi vuole donare potrà farlo mediante bonifico bancario sul conto di tesoreria intestato al Sistema bibliotecario Vibonese, Iban IT45R0538742830000000010765 indicando come causale “Sostegno al Festival Leggere&Scrivere 2021”

Mensilmente sarà pubblicato l’elenco delle somme ricevute e al termine del festival sarà pubblicato un puntuale rendiconto di tutte le spese sostenute.

Con l’augurio che l’iniziativa abbia successo e che in autunno sia possa svolgere il più bel festival che la città abbia mai avuto, si ringraziano, fin da ora, tutti i donatori.

Corso di formazione on line su Gianni Rodari

“C'ERA UNA VOLTA UN TALE, UN TALE DI OMEGNA...”

Corso di formazione on line su Gianni Rodari

 

Con il patrocinio di  COMITATO NAZIONALE CENTENARIO GIANNI RODARI

 

In occasione del centenario della nascita di Gianni Rodari (23 ottobre 1920 – 23 ottobre 2020), il Sistema Bibliotecario Vibonese propone un percorso di formazione on line dal titolo “C'era una volta un tale, un tale di Omegna...”, curato dall'Accademia Drosselmeier e patrocinato dal Comitato Nazionale centenario Gianni Rodari.

DESCRIZIONE: Il corso punterà a tracciare un profilo dell'indimenticato Maestro di Omegna, figura di primo piano nel giornalismo, nella letteratura per l’infanzia e nella letteratura tout court, il cui contributo alla pedagogia in direzione di una valorizzazione della creatività è stato fondamentale. Saranno analizzati alcuni dei suoi testi più significativi, noti e meno noti, e particolare attenzione sarà dedicata a quelli che potranno fornire degli spunti per il lavoro in classe, sia nella scuola dell'infanzia che nella scuola primaria. Ci si concentrerà infine sulla “Grammatica della fantasia”, opera imprescindibile, incentrata sui meccanismi dell’immaginazione.

DESTINATARI: Insegnanti di scuola dell'infanzia e scuola primaria.

ORGANIZZAZIONE DEL CORSO: Il corso avrà la durata di 22 ore e sarà articolato in 11 lezioni della durata di circa 2 ore ciascuna; tutte le lezioni si svolgeranno on line. Al termine del corso, su richiesta, sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

COSTO: Euro 20,00

Qui il programma (calendario in via di definizione) e i formatori coinvolti

Scarica il modulo d'iscrizione

GIANNI RODARI: 100 anni e non sentirli

 

Centenario rodariano: il Sistema Bibliotecario Vibonese presenta il ciclo di iniziative "GIANNI RODARI: 100 anni e non sentirli"

 

Il 2020 è l’anno di Gianni Rodari, grande pensatore, intellettuale e scrittore italiano del quale il 23 ottobre ricorre il centenario della nascita, avvenuta nel 1920.
Per celebrare l'indimenticato Maestro di Omegna, il Sistema Bibliotecario Vibonese propone "GIANNI RODARI: 100 anni e non sentirli", un ciclo di eventi - tutti rigorosamente ON LINE - in collaborazione con l'Accademia Drosselmeier e con il patrocinio del
Comitato Nazionale per il centenario della nascita di Gianni Rodari.
Tutto il mese di ottobre sarà scandito da appuntamenti imperdibili per grandi e piccini: ci saranno le "Favole al telefono", il "Rodari club" ovvero un contest per giovani lettori, le letture ad alta voce dei classici rodariani...E ancora un corso di formazione per insegnanti, una divertentissima lettura a cura dello scrittore e giornalista Beniamino Sidoti e molto altro!
Contestualmente poi, sulla pagina Facebook di “Tutti uguali, tutti diversi con la lettura” – progetto di promozione della lettura nella prima infanzia del SBV – verranno
pubblicati ogni giorno consigli di lettura, contributi audio e video, notizie dal mondo e materiali scaricabili gratuiti ispirati all’Opera rodariana!

Tutte le iniziative si svolgeranno sui canali social del SBV:
Facebook: Sistema Bibliotecario Vibonese
Instagram: sistemabibliotecariovibonese

"GIANNI RODARI: 100 anni e non sentirli" anticipa tutta una serie di grandi eventi dedicati al Maestro già in programma per la nuova edizione del Festival leggere&scrivere, che il SBV si augura di poter realizzare quanto prima.

 

PROGRAMMA:

"Favole al telefono": dal 9 al 30 ottobre, ogni venerdì tra le 17 e le 18.30 le volontarie del progetto “Tutti uguali, tutti diversi con la lettura” leggeranno al telefono per i bambini alcuni tra le più belle Favole di Rodari.

Per ascoltare una „Favola al telefono“ sarà necessario prenotarsi allo 0963/547557.

"Beniamino Sidoti legge Rodari": mercoledì 14 ottobre alle ore 18.00, sulla pagina Fb del Sistema Bibliotecario Vibonese, una sorpresa per tutti i bambini…Da 0 a 99 anni! Lo scrittore rodariano Beniamino Sidoti, formatore, esperto di giochi e di storie, ci regalerà una divertentissima videolettura.

„Rodari club. Contest per giovani lettori“ : fino al 31 ottobre ogni bambino potrà inviare alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. un’audiorecensione della durata di 1 minuto e/o un disegno dedicati ad una filastrocca, una favola, un racconto di Gianni Rodari; tutto il materiale confluirà in un originalissimo video che sarà divulgato a livello nazionale, e ogni partecipante rivceverà un attestato di partecipazione al contest!

- Corso di formazione per insegnanti  “C'era una volta un tale, un tale di Omegna...”, a cura di ACCADEMIA DROSSELMEIER: il percorso formativo punterà a tracciare un profilo di Gianni Rodari, figura di primo piano nel giornalismo, nella letteratura per l’infanzia e nella letteratura tout court, il cui contributo alla pedagogia in direzione di una valorizzazione della creatività è stato fondamentale. Il corso, riservato agli insegnanti della scuola dell’infanzia e della scuola primaria, avrà la durata di 22 ore e sarà articolato in 11 lezioni della durata di circa 2 ore ciascuna (INIZIO LEZIONI: venerdì 23 ottobre 2020); tutte le lezioni si svolgeranno on line. Al termine del corso, su richiesta, sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

 

 

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Sistema Bibliotecario Vibonese riapertura sempre all'insegna della GRADUALITÀ e della CAUTELA

Il #SistemaBibliotecarioVibonese, in linea con le direttive nazionali, prosegue il proprio percorso di riapertura sempre all'insegna della GRADUALITÀ e della CAUTELA, per garantire tanto agli utenti quanto al proprio personale la massima SICUREZZA: da lunedì 8 giugno 2020 gli orari di apertura vengono prolungati e sarà possibile accedere alle SALE LETTURA.
Di seguito tutte le informazioni ⬇️

✔️ ORARI DI APERTURA da lunedì 8 giugno:
da lunedì a venerdì: dalle 10 alle 13
martedì e giovedì: dalle 16 alle 19
✔️ SALE LETTURA:
al fine di rispettare le misure di distanziamento sociale, gli ingressi alle sale lettura saranno CONTINGENTATI; si consiglia, perciò, la prenotazione telefonica o tramite mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).
L'utente sarà tenuto ad indossare la MASCHERINA per tutto il periodo di permanenza in biblioteca.

Rimangono invariate le indicazioni riguardo ai servizi di PRESTITO, RESTITUZIONE e CONSULENZA BIBLIOGRAFICA:
- Servizio di prestito e restituzione volumi SU PRENOTAZIONE:
sarà possibile prendere in prestito o restituire un volume ESCLUSIVAMENTE previa prenotazione telefonica allo 0963/547557 oppure via mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; l'utente potrà accedere alla biblioteca se dotato di MASCHERINA, e dopo essersi sottoposto a controllo della temperatura da parte degli operatori
- Servizio di prestito A DOMICILIO per gli OVER 60:
il prestito potrà essere richiesto telefonicamente a partire da lunedì 18 maggio per i residenti nel comune di Vibo Valentia
- Servizio informazioni e consulenza bibliografica:
attivo tutti i giorni via mail (scriveteci a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) e telefonicamente nei giorni di apertura
-Tutte le iniziative culturali continueranno ad essere svolte in streaming sulle nostre pagine social

La SALA INTERNET resterà CHIUSA all'utenza fino a nuove disposizioni, mentre sarà possibile collegarsi in Wi-Fi con i propri dispositivi e saranno ancora accessibili gratuitamente tutti i contenuti digitali presenti sulla nostra piattaforma www.bibliotechecalabria.it

LA BIBLIOTECA E IL CORONAVIRUS

 

Sulla base delle indicazioni governative e in attesa di ulteriori indicazioni da parte della prefettura, noi ci comporteremo in questo modo:

1) la biblioteca rimane APERTA ed effettua i servizi di prestito e restituzione

2) gli accessi alle sale studio saranno LIMITATI per osservare la distanza di sicurezza di almeno un metro tra i vari utenti

3) SOSPENSIONE FINO AL 15 MARZO, salvo eventuale proroga, di tutte le attività che prevedono assembramenti, quindi corsi, letture ad alta voce, incontri e conferenze.

Raccomandiamo la RESPONSABILITA' da parte di tutti: se avete il raffreddore o qualche linea di febbre rimanete a casa; chi viene dalle regioni a maggior rischio si sottoponga alla quarantena volontaria per almeno due settimane; lavarsi bene e spesso le mani, ecc.

Chi ne ha necessità può disinfettarsi con il gel di Amuchina gentilmente messo a disposizione dall'istituto industriale.

Approfittate di questo periodo per leggere di più.

Pagina 3 di 91

Home

Cataloghi

Clicca qui per consultare i cataloghi on-line regionali e nazionali ed accedi al Sebina Open Library del Sistema Bibliotecario Regionale.

Biblioteca e mediateca

Il Sistema Bibliotecario Vibonese è una biblioteca multimediale di informazione generale che intende documentare la cultura contemporanea attraverso:

Leggi tutto...

Spazio Bimbi


Il Sistema Bibliotecario Vibonese ha tanti servizi dedicati ai bimbi. Scoprili qui.

Modulistica & Supporto

L'iscrizione al sistema bibliotecario vibonese è gratuita e aperta a tutti, residenti e non. Per iscriversi è necessario...

Legg tutto

SBV sui Social Network

    

 Scoprici su Facebook

 

 

Scoprici su Twitter

 

 

 Il gruppo Facebook

SBV twitter

Il blog del direttore

Consulta gli ultimi interventi di Gilberto Floriani, direttore del Sistema Bibliotecario Vibonese

Vai al blog del direttore.

APP VIBO LIBRARY

Vibo Library App

Scarica Vibo Library, l'App del Sistema Bibliotecario Vibonese
Leggi ancora

--- Calendario del Sistema ---

Settembre 2021
L M M G V S D
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3

Link utili

In questa area puoi trovare utili collegamenti a pagine web: opac, biblioteche ed amministrazioni pubbliche.

Scopri i link 

Rassegna stampa

In questa sezione puoi  visionare la rassegna stampa del Sistema Bibliotecario Vibonese

Vai a rassegna stampa

Arte storia e cultura

Al'interno di questa sezione, un itinerario attraverso l'arte, la storia e la cultura della città di Vibo Valentia e della sua provincia.

Scopri Vibo Valentia

Free business joomla templates

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie privacy policy (link). Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information